Giurisprudenza

Finanza prededucibile nel concordato preventivo


* * *
Giurisprudenza

Sequestro penale dell’azienda e dichiarazione di fallimento


Appello Bologna, 29 ottobre 2021.

Data pubblicazione
08 novembre 2021

Scarica PDF

Giurisprudenza

TORNA INDIETRO

Appello Bologna, 29 ottobre 2021. Pres. relatore Anna De Cristofaro.

La Corte d’Appello di Bologna conferma la fallibilità dell’impresa anche se l’azienda è stata sottoposta a sequestro penale, chiarendo l’esclusione del compendio dalla massa attiva e la distinzione, ai fini di legge, tra chiusura e revoca del fallimento e ribadendo la legittimazione del curatore - stabilita dalle Sezioni Unite penali della Cassazione - a chiedere la revoca del sequestro penale. Senza dire della maggior tutela della par condicio creditorum assicurata dalla presenza del curatore.

La Corte bolognese sancisce anche la non rilevanza e la manifesta infondatezza della questione di legittimità ex art. 3 Cost., sollevata dai reclamanti.