Articolo

Il valore riservato ai soci ex art. 120-quater CCII: brevi riflessioni de iure condito sulla possibile quantificazione


Nicola Cadei
Recensione

Consiglio nazionale dei commercialisti: l’evento di Ischia sulle crisi d’impresa


Data pubblicazione
09 giugno 2023

Scarica PDF

Recensioni

TORNA INDIETRO

C’è il parterre delle grandi occasioni, fra oggi pomeriggio e domattina, a Ischia: il Consiglio nazionale dei commercialisti, rappresentato dal suo Presidente Elbano de Nuccio, e la Commissione su risanamento e crisi d’impresa, entrambi presenti in forze, patrocinano un prestigioso convegno sulle crisi d’impresa: “Gli strumenti per uscire dalla crisi ed avviare la ripresa economica”.

Prestigioso soprattutto per lo standing dei relatori, a cominciare da figure istituzionali di primo piano: dal Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano (perché anche le scienze giuridiche e aziendalistiche sono “cultura”) al Vice Ministro dell’Economia Maurizio Leo e al Vice Ministro della Giustizia Francesco Paolo Sisto. Molti i magistrati presenti: da Eugenio Forgillo, Presidente f.f. della Corte di Appello di Napoli a Elisabetta Garzo, Presidente del Tribunale di Napoli, nonché Luciano Panzani, Presidente Emerito Corte d’Appello di Roma, Lucio Di Nosse, Presidente della Corte Giustizia Tributaria di Caserta, Enrico Quaranta, Presidente della Sezione procedure concorsuali del Tribunale di S. Maria C.V., Nicola Graziano, Presidente f.f. del Tribunale Imprese di Napoli e Livia de Gennaro, Giudice della Sezione procedure concorsuali del Tribunale di Napoli.

Anche l’Accademia è rappresentata ai massimi livelli: da Stefania Pacchi a Ilaria Pagni, da Giuseppe Fauceglia a Stefano Ambrosini, sono stati schierati alcuni dei più conosciuti e apprezzati protagonisti del dibattito scientifico degli ultimi lustri.

L’intervento di apertura è riservato al coordinatore della commissione del Consiglio nazionale Marcello Pollio e altri professionisti sono chiamati a esprimere la loro opinione, come pure imprenditori del calibro di Danilo Iervolino e Lorenzo Zurino insieme a manager come il Presidente del CdA di Leonardo SpA Stefano Pontecorvo e quello della Banca di Puglia e Basilicata, Leonardo Patroni Griffi.

La “regia” dell’evento è affidata, come d’abitudine, al commercialista napoletano Vincenzo Pezzullo.

L’interesse del dibattito tra figure molto diverse ma altamente “complementari” è garantito. 

Franco Benassi