Articolo

Il valore riservato ai soci ex art. 120-quater CCII: brevi riflessioni de iure condito sulla possibile quantificazione


Nicola Cadei
Recensione

Imprese e banche dopo il Codice della crisi


Data pubblicazione
18 luglio 2023

Recensioni

TORNA INDIETRO

Sta per uscire in libreria un volume di grande interesse: “Assetti aziendali, crisi d’impresa e responsabilità della banca”, a cura di Stefano Ambrosini, pubblicato da Pacini Giuridica.

Il parterre, come si dice, è quello delle grandi occasioni: da Alberto Maffei Alberti ad Alessandro Nigro, da Paolo Felice Censoni a Stefania Pacchi, da Giuseppe Bozza a Raffaele Del Porto; per non dire dello stesso curatore e di una serie di stimati docenti e professionisti, tutti alle prese con temi complessi e tra loro collegati, visti da diversi angoli visuali.

La quarta di copertina illustra bene contenuti e obiettivi dell’opera.

Il libro affronta alcune delle questioni di maggiore interesse per professionisti (soprattutto avvocati e commercialisti), magistrati e consulenti d’impresa, ma può costituire anche un valido supporto per gli studenti nell’ambito della didattica universitaria avanzata. Si va infatti dai temi, attualissimi, della sostenibilità della gestione e della adeguatezza degli assetti aziendali all’analisi degli aspetti cruciali del nuovo diritto della crisi (composizione negoziata e concordati). Non mancano approfondite riflessioni sulle novità di diritto societario, mentre uno spazio particolare è riservato alla responsabilità della banca per concessione abusiva di credito, alla luce dei più recenti sviluppi normativi e giurisprudenziali.  Il volume si segnala, oltre che per la varietà dei problemi affrontati, per il taglio pratico dell’indagine, nonché per la notoria competenza degli autori, maturata soprattutto “sul campo  “.

Il libro, destinato a probabile successo, sarà presentato il prossimo 1° dicembre a Bologna.